chimica
PRESTITO SENZA BUSTA PAGA | DIZIONARIO | CONTATTA |HOME |
 
 ╗ CHIMICA
 ╗ HOME PAGE
 ╗ SIMULAZIONI
 ╗ ACIDO-BASE
 ╗ BROWNIANI
 ╗ EQUILIBRIO
 ╗ SIMULATORE GAS
 ╗ STUDIO GAS
 ╗ CINETICA
 ╗ NMR
 ╗ SOLUZIONI
 ╗ ARTICOLI
 ╗ FUMO


 



Allergie

Allergie

Le patologie principali:
Manifestazioni cliniche ed incidenza:
  • di tipo respiratorio: oculo-rinite (7-10%) compare di solito dopo la seconda decade di vita e viene scatenata da pollini (graminacee, parietaria, olivo, ontano, nocciolo, carpino, cipresso, composite, ambrosia); asma bronchiale (4-8%) compare nella prima decade di vita ed Ŕ scatenata da muffe, acari delle polveri domestiche, derivati epidermici di cani e gatti.
  • di tipo cutaneo: dermatite atopica, compare nei primi mesi o anni di vita (3-5%) scatenata dagli alimenti; dermatite da contatto (1-2%) compare a tutte le etÓ ed Ŕ scatenata da oggetti cromati, bigiotterie, cosmetici, farmaci ad uso locale, sostanze ad uso specifico professionale; orticaria/angioedema (10-15%) compare a tutte le etÓ in particolar modo nel sesso femminile, i fattori scatenanti sono: alimenti, additivi, farmaci, punture di insetti (imenotteri), lattice.
  • di tipo generalizzato: shock allergico (molto raro), a tutte le etÓ ed Ŕ scatenato da farmaci, punture di insetti (imenotteri, ape, vespa e calabrone), lattice.






    PerchŔ sbadigliamo
    Come essere felici