Titolazione acido forte - base forte




Potete impostare la molarità del titolante e le quantità aggiunte ad ogni click. La curva di titolazione tracciata contemporaneamente alle aggiunte vi consente di seguire l'andamento grafico dell'esercitazione. E' possibile verificare la stessa titolazione eseguita in presenza di un tampone la cui concentrazione può essere variata (HA e A-). N.A.





Rispondo ad una serie di quesiti che mi sono stati inviati via mail.
In una titolazione acido forte - base forte (es NaOH con HCl) il pH al punto equivalente è neutro, infatti nessuna delle specie deboli coniugate ai reagenti dà idrolisi; nel caso di una titolazione acido debole - base forte (es NaOH con acido acetico) al punto equivalente è presente una quantità equimolare, all'acido aggiunto, della base coniugata. L'acetato dà idrolisi regolata dalla costante basica, pertanto, il pH di fine titolazione si calcola da questo equilibrio di idrolisi dell'acetato impostando come concentrazione iniziale quella dell'acido.











Home | Assicurazioni Auto | Tutto Sposi